FUORI FREQUENZA

Una produzione TeatriAlchemici, Palermo Teatro Festival e Officine Ouragan
Prima rappresentazione: 29 dicembre 2011, Teatro Nuovo Montevergini, Palermo

 

TESTO E REGIA Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi

CON LA COMPAGNIA DADALCHEMICI DI ATTORI DAWN Agostino Rocca, Alberto Bibis Esposito, Alberto Lucia, Giorgia Mirelli, Simona Mirelli, Paolo Pecoraro, Salvatore Leone e Vincenzo Sicola

E CON Vincenzo Amodeo e Pino Sardo

MUSICHE ORIGINALI Omosumo

COSTUMI Daniela Cernigliaro

SCENE E LUCI Chiara Spanò

ORGANIZZAZIONE Noemi Troja

È la storia di un’erranza. Di una City dissoluta che collassa. Colma, satura, incancrenita, essa non può più evolvere e come tante civiltà del passato rischia di estinguersi implodendo. Tra tutte le sciagure abbattutesi sulla City, una più di ogni altra spinge i Citizens ad affrontare il viaggio: Il PSC (Piccolo Schermo di City) non emette più immagini e parole ma solo uno stridulo e ininterrotto fruscio. I cittadini abbandonano così le loro case, i loro letti, i loro abiti, le loro abitudini. Unico loro totem il Piccolo Schermo di City che trasporteranno di giorno e proteggeranno di notte come fosse acqua, cibo, aria e fuoco, in continuo, irrequieto movimento, nella speranza di scoprire un luogo in cui il Segnale non manchisi ritrovi, li prenda e li rassicuri ancora.

Back to Theatre