ANIMALAUT

Una produzione Teatro Biondo di Palermo e TeatriAlchemici.
Prima rappresentazione: 23 dicembre 2014, Teatro Nuovo Montevergini, Palermo.

 

TESTO E REGIA Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi

CON LA COMPAGNIA DADA DI RAGAZZI CON AUTISMO Nicolò Bonsignore, Nicolò Pace, Valeria Capizzi, Eros Negro, Natale Re, Matteo Cucchiara, Gianmarco Zannelli, Gabriele Zannelli, Fausto, Ottavio Parisi e Gabriele Siracusa

MUSICHE ORIGINALI Roberto Calabrese, Fabio Finocchio

LUCI Petra Trombini

SCENE E COSTUMI Igor Scalisi Palminteri

Comunicato emesso in occasione della liberazione della Fattoria Padronale che da quel giorno prenderà il nome di Fattoria degli animali. Il 23 Dicembre un nucleo armato animale comandato dalle BS (Brigate Suine) assalterà e libererà la Fattoria padronale dei tre Fattori X, Y e Z. Quest’operazione s’inquadra nella guerra di resistenza ai super-padroni che oggi, nel nostro paese, usando il paravento dell’animalismo democratico, stanno attuando una vera e propria tirannia umana. La crisi di mangime, del quale siamo creatori ma di cui siamo sempre più spesso privati, ci spinge verso la catastrofica dissoluzione di tutte le fattorie padronali. Il terreno principale per lo sviluppo della resistenza e della lotta maiala e animale in genere è quello su cui ci spacchiamo la carina dall’alba al tramonto.

L’egemonia del fattore sull’animale deve finire! 

Firmato Brigate Suine

Back to Theatre